Architettura Italiana in Cina: Stefano Boeri e la città foresta


I livelli di smog nella città meridionale cinese di Liuzhou sono in via di peggioramento.

E così il team di Architetti di Stefano Boeri è stato ingaggiato per trovare una soluzione, più che architettonica.

Il celebre architetto ritiene che la costruzione di un quartiere con torri colme di piante potrebbe aiutare la città a ridurre i suoi livelli di inquinamento.

Il 26 giugno, Liuzhou ha dato inizio al progetto che Boeri chiama una "la città foresta" (foto a margine - Source